Slider HPTerritorio

Little Tokyo, Milano accoglie sempre più la cultura del Sol Levante!

165[slcs-button]

È nata a Milano negli ultimi anni, Little Tokyo, rivale di Chinatown, anche se di dimensioni più modeste.

Se fino a pochi anni fa a Milano si parlava solo di Chinatown, nel 2018 le cose sono cambiate.

L’interesse per la cultura giapponese si è espansa a livelli indicibili negli ultimi anni, soprattutto per quanto riguarda la tradizione nipponica culinaria.

Ecco allora che, nel cuore di Milano, è sorta negli ultimi anni Little Tokyo. Si tratta della zona tra via Vigevano e dintorni, in cui si possono trovare ristoranti fusion e tipici locali nipponici. Possiamo dire che la moda del Sol Levante sta prendendo sempre più piede. Il locale che ha suscitato più curiosità, per il momento, è sicuramente il Tenhoa, non solo ristorante ma anche luogo di shopping e co-working. Si tratta di una struttura di 2.600 metri quadri dove è possibile lavorare, rilassarsi, fare shopping e anche mangiare.

Dove mangiare a Little Tokyo

Oltre al Tenoha, in zona Little Tokyo sono presenti anche Tokyo Table e La Bottega del Ramen. Questi due ristornati appartengono alla catena Toridoll, colosso della ristorazione nipponica. Per assaggiare il vero Giappone però, conviene andare in Darsena, da Omacasé, ristorante a conduzione famigliare dove viene proposta la vera cucina giapponese. Sempre in Darsena troviamo altre tracce di Little Tokyo con Sakeya. Ristorante super giapponese, che diffonde la cultura del sakè e altri alcolici tipici. Il Sakeya è l’unico locale della Little Tokyo che propone più di 150 etichette e serve sakè in calici di vetro. L’ideatore di questo locale è Lorenzo Ferraboschi che dichiara di aver meditato a lungo su questo progetto. Ha affermato che il responso positivo sull’apertura di questo locale è stata data dall’alto interesse dei milanesi per la cultura nipponica. Ferraboschi è un sakè sommelier, come il resto del personale Sakeya.

Nella Little Tokyo è difficile trovare ristoranti all you can eat. Questo perché la tendenza è quella di fornire ai milanesi il migliore cibo giapponese possibile. Insomma, se si è appassionati di cultura giapponese in ogni sua sfumatura, non resta che fare un giro nella Little Tokyo milanese..

Federica Elli

Potrebbe interessarvi:

165[slcs-button]

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

165[slcs-button] 165[slcs-button] Back to top button